Crolla balconcino, muore operaio 32enne

Tragedia sul lavoro stamani in Salento dove un operaio è morto precipitando da un altezza di circa tre metri mentre svolgeva lavori nella sala ricevimenti 'Villa Marchesi', sulla strada provinciale che collega Campi salentina a Novoli. La vittima é Stefano Vetrugno, operaio edile di 32 anni, di Carmiano. Sembra che a provocare la caduta sia stato il crollo improvviso di un balconcino in pietra leccese a cui stava lavorando. Il giovane non indossava il casco protettivo. Vani i soccorsi dei sanitari del 118. Sul posto carabinieri e ispettori dello Spesal. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lecce News 24
  2. Corriere Salentino
  3. Brindisi Report
  4. Corriere Salentino
  5. La gazzetta del mezzogiorno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Guagnano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...